Sguardo di Donna

Sguardo di Donna

Scrittura e Oltre

Eccolo! Avevo annunciato il suo arrivo e adesso c’è, il mio DIARIO DEL BEN-ESSERE! Un diario con tante pagine da leggere e tante su cui scrivere. Un diario per passeggiare nell’arco delle 24 ore e raccogliere spunti per la propria quotidianità oppure per immergersi nel fascino delle 4 stagioni. E molto altro…..Buona lettura, attendo qui […]

Leggi tutto

Scrivere questa lettera, forse, serve più a me che a voi. E con voi intendo sia chi mi ha già consultata come naturopata, sia chi nemmeno mi conosce. Mi sono sistemata sul mio terrazzino con un quaderno in una mano e una penna nell’altra. Ho lasciato la mente libera di andare dove voleva. Sembrava impazzita, […]

Leggi tutto

Come naturopata cerco sempre di consigliare il mix giusto di Fiori di Bach, l’olio essenziale indicato per il ben-essere della persona o della sua casa. Usando i cristalli scelgo quelli da utilizzare per un riequilibrio oppure per lavorare sulle forme pensiero, ma anche quali avere con sé di giorno o di notte (terapia notturna!). E […]

Leggi tutto

Usare le parole per lavoro rende tutto reale? Mi spiego meglio…forse. Quando affronti il tuo compito di narrare, inventare, creare, significa che sei nella realtà? Oppure, come recita il titolo, nell’immaginario? Credo entrambe le cose (orrendo il termine “cose”, generico oltre ogni misura, ma rende l’idea quindi chiedo venia). Nel momento in cui sto lavorando […]

Leggi tutto

Mi piacciono parecchio queste parole! Danno quel sentore di straordinarietà che porta in alto, dove dimora ciò che di eccezionale voglio nella mia vita. RIBELLE? Non sono sicura di esserlo nell’accezione del termine che si trova sul dizionario Treccani. Né rivolte armate né insurrezioni contro le autorità. Figuriamoci: non mi piace proprio il conflitto! Perché […]

Leggi tutto

Questo titolo l’ho utilizzato in passato, ma in un contesto diverso. Qui intendo affrontare, brevemente, una questione che riguarda il proprio sapere. Io ho costruito il mio. Dopo le scuole superiori, entrata all’università. ho abbandonato molto presto. Adesso qualche rimpianto c’è, ma quando sono meno ancorata al razionale e alla sua produzione di sensi di […]

Leggi tutto